Perché fare SEO porta benefici al tuo sito…e al tuo fatturato

Perché fare SEO porta benefici al tuo sito…e al tuo fatturato

14
Giu

Sono sempre di più le aziende e i professionisti che comprendono la necessità di fare SEO sul proprio progetto, ciò succede non perché si tratta di una moda, ma perché fare SEO può davvero portare moltissimi benefici al sito web e, di conseguenza, anche al fatturato.

Forse nessuno ti ha spiegato nel dettaglio che cosa accade quando decidi di investire nella SEO, ed è per questo che proveremo ad illustrartelo nei dettagli.

Ecco, quindi, 5 buoni motivi per i quali dovresti fare SEO.

I benefici del fare SEO per il tuo sito e la tua azienda

1. Avere accesso ad un pubblico sempre più vasto

Un tempo il mezzo al quale moltissime persone avevano accesso era la televisione.

Tuttavia, i costi proibitivi di una pubblicità in tv hanno sempre scoraggiato le piccole e medie imprese dall’intraprendere questo tipo di strada.

Grazie alla SEO, invece, potrai parlare quotidianamente a tutte le persone (sono milioni e milioni!) che utilizzano internet per fare ricerche.

Il vantaggio ulteriori consiste nella possibilità di estrema targetizzazione. In altri termini ti rivolgerai al tuo pubblico nel momento esatto in cui sta cercando di risolvere un problema o sta manifestando una necessità. È proprio in quell’istante che tu metaforicamenete gli dirai: “eccomi, sono qui per aiutarti!”.

2. Avere utenti più soddisfatti

Potresti pensare che la SEO sia solamente costituita dall’inserimento di qualche parola chiave qua e là all’interno del tuo sito internet.

In realtà, fanno parte del vasto mondo della SEO anche tantissime altre forme di ottimizzazione, che non riguardano solo le modifiche on-site, ma si occupano anche degli aspetti off-site, quindi di ciò che succede al di fuori del tuo sito.

Tra le altre cose, grazie ad un lavoro di ottimizzazione SEO, avrai la possibilità di rendere il tuo sito più facilmente fruibile da parte degli utenti. Incidere sulla User Experience molto spesso vuol dire aumentare le possibilità che gli utenti compiano l’azione desiderata, come acquistare un prodotto o contattarti per un preventivo.

Perché ciò sia possibile devi avere un sito completo, perfettamente ottimizzato per l’utilizzo da mobile (le persone che utilizzando i cellulari e i tablet sono in numero maggiore rispetto agli utenti desktop), estremamente veloce in termini di performance, diretto ed esaustivo dal punto di vista della comunicazione.

3. Parlare ad un target specifico

Abbiamo già accennato alla questione nel punto 1, ma è bene specificarlo ulteriormente perché si tratta di un aspetto fondamentale e di un vantaggio importantissimo per chi è abituato alla pubblicità tradizionale.

Dimentica l’epoca in cui i messaggi pubblicitari venivano veicolati in maniera indistinta e uniforme, oggi abbiamo superato la comunicazione di massa per giungere alla personalizzazione di massa.

La differenza sta nel fatto che, grazie ad un’analisi SEO, sarai in grado di determinare con ragionevole certezza quali sono le parole chiave più ricercate su internet dal tuo pubblico in target.

Di conseguenza potrai offrire loro contenuti e proposte perfettamente in linea con le specifiche esigenze di ognuno, e avrai maggiori possibilità di trasformarli in tuoi clienti.

Inutile specificare che questo può voler dire anche un grande risparmio economico. Ciò è vero per due motivi principali:

  • Non sprecherai tempo e denaro nel parlare a persone che non sono interessate a te o ai tuoi prodotti/servizi.
  • Una volta raggiunti posizionamenti di rilievo nei risultati dei motori di ricerca potrai moderare i tuoi investimenti per preservare i risultati acquisiti.
    Tutte le altre forme di pubblicità, invece, hanno un ritorno direttamente proporzionale all’investimento, ciò vuol dire che nel momento in cui smetti di investire budget in Google Ads o Facebook, la tua visibilità subisce immediatamente un drastico calo.

4. Monitorare i comportamenti degli utenti e i risultati raggiunti

Chi fa SEO deve necessariamente monitorare le reazioni delle persone che visiteranno il tuo sito.

I vari strumenti di tracciamento, ad esempio, ti permettono di sapere quali sono le pagine più visitate, in quali orari, qual è il tempo di permanenza in pagina, quali sono i percorsi di navigazione sul sito, ecc.

In questo modo puoi costantemente adeguare la tua offerta e la proposizione dei tuoi contenuti in funzione delle preferenze dei visitatori. Oppure, in alternativa, apportare le dovute correzioni laddove necessario.

5. Aumentare la brand reputation

Infine, attraverso l’uso della SEO avrai anche la possibilità di aumentare la tua brand reputation e migliorare la notorietà della tua azienda.

Più il tuo sito “salirà” all’interno dei risultati di ricerca, più le persone lo visiteranno e apprezzeranno i tuoi contenuti, innescando un circolo virtuoso.

Appare del tutto superfluo evidenziare quale possa essere l’impatto di una miglior percezione del brand sul tuo modello di business:

Maggior visibilità + Offerta eccellente = Incremento delle vendite e del fatturato

Grazie alla SEO potrai quindi raggiungere risultati che in altri ambiti e attraverso strumenti differenti sarebbero molto più complessi e costosi da ottenere.


Facebook
Twitter
LinkedIn

Vuoi maggiori dettagli e/o informazioni?
Scrivici, ti rispoderemo nel minor tempo possibile!

*Acconsento al Trattamento Dati



Vuoi promuovere la tua azienda OnLine?

Esserci non basta, bisogna farsi conoscere e riconoscere

© Copyrights 2019 | BoongaWeb - Web Solution. All rights reserved. P.Iva 01168630570